since 1981

Trasporto merci pericolose, in vigore nuove deroghe nazionali

21.05.2013
Con la decisione di esecuzione 2013/218/Ue la Commissione europea ha introdotto nuove deroghe al trasporto interno di merci pericolose, autorizzando gli Stati membri ad applicarle dal 15 maggio 2013.

La decisione in parola è intervenuta sulla direttiva 2008/68/Ce che ha fissato il quadro regolatorio unitario per tutti gli aspetti del trasporto interno di merci pericolose nell'Unione europea: su strada, per ferrovia o per via navigabile.

L'allegato I, capo I.3, l'allegato II, capo II.3, e l'allegato III, capo III.3, della citata direttiva 2008/68/Ce contengono elenchi di deroghe che consentono di tenere conto di circostanze nazionali specifiche. La decisione 2013/218/Ue in parola interviene su tali allegati introducendo nuove deroghe nazionali che gli Stati membri sono autorizzati ad applicare nel loro territorio senza discriminazioni. Ricordiamo che la direttiva 2008/68/Ce è stata recepita con Dlgs 35/2010.


Fonte: reteambiente.it
CHIBO S.r.l.
Via Nobel, 27/29A
Q.re SPIP- 43122 Parma - Italy
Tel. (+39) 0521/606611
Fax. (+39) 0521/607750
P.IVA 00762480341
Cap. Soc. iv 109.200,00 Euro

e-mail: info@chibo.it
Social network
Facebook

Twitter

YouTube

TAGs
CERTIFICAZIONI
Privacy | Website by Clicom