since 1981

Computer da pc spazzatura, diplomi 'trashware' a senegalesi

14.06.2013

Nuovi computer dalla spazzatura di Pc obsoleti: riportano in vita le singole parti funzionanti di uno o piu' computer da buttare, le assemblano in modo da crearne uno tutto nuovo e lo dotano di software libero. Protagonisti cinque senegalesi, che sabato prossimo riceveranno dal vicesindaco di Pontedera Massimiliano Sonetti, i primi attestati di partecipazione al corso 'Trashware', frutto dell'iniziativa dell'associazione ''Informatici senza frontiere''.

Alcuni degli allievi fanno parte di un'associazione di volontariato di immigrati senegalesi, impegnata nel supporto alla realizzazione di un ospedale e di ambulatori nel Senegal.

Da qui la possibilita' di ulteriori collaborazioni per l'allestimento del materiale informatico da installare in loco.

'Trashware', il termine nato dall'incrocio tra trash (spazzatura) e hardware, indica la pratica di recuperare il vecchio hardware mettendo insieme pezzi di computer anche diversi e installando software scaricato gratis dal web. Il nuovo computer cosi' ottenuto viene offerto a enti o persone, con l'obiettivo di colmare il divario digitale e di assicurare l'alfabetizzazione informatica a chi e' privo di mezzi.

Il corso, spiegano gli organizzatori, trasmette agli allievi le conoscenze necessarie a riconoscere componenti interne, esterne o guaste, sostituendole esclusivamente con componenti 'Trashware'. Gli allievi diventano cosi' autonomi nel recupero di vecchi Pc, facendo prevalere la logica del riuso su quella del riacquisto, con i benefici del risparmio, della riduzione dei danni all'ambiente e alla salute, dello stimolo all'ingegno e alla creativita'.(ANSA).

CHIBO S.r.l.
Via Nobel, 27/29A
Q.re SPIP- 43122 Parma - Italy
Tel. (+39) 0521/606611
Fax. (+39) 0521/607750
P.IVA 00762480341
Cap. Soc. iv 109.200,00 Euro

e-mail: info@chibo.it
Social network
Facebook

Twitter

YouTube

TAGs
CERTIFICAZIONI
Privacy | Website by Clicom